Blog

3 ottobre 2005 – Eclissi anulare di Sole

La mia prima eclissi totale di Sole fu quella dell’11 agosto 1999. Mi recai in Germania in compagnia di amici, ma di questa fantastica esperienza avrò occasione di parlarne un’altra volta. Oggi voglio ricordare la bella, anche se meno spettacolare, eclissi anulare del 3 ottobre 2005. Quando le condizioni geometriche del sistema Terra-Luna-Sole sono tali da rendere il diametro apparente della Luna inferiore a quello apparente del Sole, il nostro satellite non riuscirà a coprire completamente la nostra Stella e quindi assisteremo ad un’eclissi anulare di Sole, come quella del 3 ottobre 2005. La fascia di visibilità dell’eclissi anulare interessava la Spagna,...

29 marzo 2006 – ore 10:22 UTC

Sarà difficile dimenticare questa data! Eravamo lì, sulla Costa “Fortuna” davanti l’Egitto pronti ad assistere ad uno degli spettacoli più belli proposti dalla Natura: un’eclissi totale di Sole! Protagonista la rivista “Le Stelle” diretta in quegli anni dall’astronoma Margherita Hack e dall’astrofisico Corrado Lamberti, che qualche hanno dopo ci pregiò della sua presenza ad Aielli per il “1° premio Internazionale di Fotografia astronomica città di Aielli“, ma calma questa è un’altra storia… Dicevo la rivista organizzò con la Compagnìa Costa, una crociera nel Mediterraneo pensata proprio per vivere questo appuntamento straordinario con il Sole e la Luna. Non potevamo mancare! Con l’amico...

Il tempo che va…

… è così! “Il tempo” umano va, passano gli istanti, che come in un Paradosso di Zenone temporale, alla fine seppur piccoli covergeranno verso il punto dal quale potremo solamente guardare all’indietro e rendicontare a noi stesso l’esito del cammino. Io lo faccio continuamente, in realtà, forse per non trovarmi impreparato quando raggiungerò quel punto, chissà! Di sicuro c’è qualcosa che non ho mai perduto, sin da bambino col naso all’insù a “sentire” le Stelle ogni volta che potevo. Sono passati tanti anni, mezzo secolo di vita, ma l’amore, quell’amore per l’Universo non è mai venuto meno. E questo mi...

Nebulosa Granchio (M1)

Si riparte! Dopo un lungo periodo di silenzio, torno a scrivere qualcosa sul web, in particolare su ariadivetro.it il mio sito/blog. Si riparte con un primo esperimento, almeno per me. Una strada da percorrere per capire se la meta sia o meno quella giusta. Parlo di fotografia astronomica, ovviamente, e della possibilità di fare riprese del cielo profondo con i moderni sensori CMOS e tempi di integrazione brevi. Ma perché? Dal mio Osservatorio astronomico “B. Occhialini” di Aielli Stazione (AQ) porto avanti soprattutto misurazioni fotometriche e per avere dati scientificamente utilizzabile è necessario stare attenti a tutti i particolari e...