CH Cygni – Osservazione di una simbiotica speciale

CH Cyg è una variabile simbiotica molto interessante da seguire poiché mostra delle repentine ed irregolari variazioni di luminosità, arrivando nel passato a magnitudine 5,6 (quindi al limite della visibilità ad occhio nudo) per passare poi a magnitudine 10,5 nel 1997. In questi mesi la sua magnitudine è diminutia, segno che si è nuovamente “accesa”.

Leggi tutto